fbpx
0,00
  • Nessun prodotto nel carrello

Puzzle keith haring

Scopri i puzzle Keith Haring

oppure leggi tante informazioni e curiosità su keith haring

Novità 13.1% Hot
Keith Haring Puzzle

Collage Keith Haring puzzle – 1000 pezzi

0 out of 5
19,90

Stai risparmiando: 3,00 € (13.1%)


Puzzle Keith Haring

Su Puzzle Arte puoi trovare i puzzle d’arte più ricercati e rari e sicuramente il puzzle Keith Haring è considerato uno dei dipinti più belli della street art.

La nascita di Keith Haring

Haring è nato a Reading, in Pennsylvania, nel 1958. Ha iniziato a dipingere e disegnare in tenera età e si è trasferito a New York nel 1978 in cerca di ispirazione artistica, dopo aver abbandonato una scuola d’arte commerciale. A New York, ha frequentato la Scuola di Arti Visive, dove è stato esposto alle proposte d’avanguardia della vivace scena artistica della città.

In primo luogo ha sperimentato una varietà di tecniche producendo pezzi performativi e ambienti dipinti con la tecnica del pittura d’azione creata da Jackson Pollock.
Questi primi esperimenti porteranno alla creazione di uno stile distintivo dominato da linearità, pattern, soggetti facilmente leggibili, una tavolozza brillante e assoluta libertà di espressione.

L’arte di Keith Haring

Keith Haring è uno dei maggiori artisti pop di sempre, emblema dell’arte visuale post-pop art, ma è stato molto di più. I suoi disegni da bambino, come molti li hanno definiti, racchiudono tutti i principi fondanti della vita umana: l’amore, la morte, la vita, la paura, la pace. I suoi Radiant babies (omini che irradiano) e i Barkings dogs (cani che latrano), immersi in un flusso grafico che ha creato un linguaggio visuale inedito e inconfondibilehanno invaso gli spazi pubblici di molte città del mondo.

Lo stile caratteristico di Haring si basa su forme astratte e stilizzate lavorate in figure umane ad incastro e modelli strettamente disposti.

Ha usato pochi colori di base, applicati come aree piatte di pittura e modellati in sagome spesse. Ha dato alle sue opere una qualità graficamente distintiva, da cartone animato e ha fatto affidamento su motivi ripetitivi per creare un commento visivo sia delle sue esperienze private che della più ampia cultura del suo tempo.

Haring a New York

Keith è arrivato a New York nel 1978 come studente borsista presso la School of Visual Arts.
Improvvisamente, iniziò a sperimentare una comunità urbana multiculturale con un proprio vocabolario espressivo.

È stato particolarmente ispirato dalla bellezza e dalla spontaneità dei graffiti che vedeva nelle metropolitane. I Graffiti parlavano di un mondo alla moda e  creativo, un modo spontaneo e underground, tutto ciò che ammirava e voleva essere. Allo stesso tempo, ammirava la maestria tecnica e la qualità calligrafica delle ‘tag’ degli artisti dei graffiti.

Le sue lezioni alla SVA hanno fornito a Keith un’importante cornice critica per il suo stile emergente.
Iniziò a lavorare in modo ossessivo, appendendo i suoi disegni nei corridoi della scuola affinché tutti potessero vederli.

Un giorno, mentre viaggiavo in metropolitana, ho visto questo pannello nero vuoto dove doveva andare una pubblicità. Ho subito capito che questo era il posto perfetto per disegnare. Sono tornato in superficie in un negozio di carte e ho comprato una scatola di gesso bianco, sono tornato giù e ci ho fatto un disegno. Era perfetto: carta nera morbida; il gesso ci ha disegnato sopra molto facilmente.

Puzzle per bambini in offerta