fbpx
0,00
  • Nessun prodotto nel carrello

Puzzle arte contemporanea

Scopri i puzzle arte contemporanea

oppure leggi tante informazioni e curiosità su puzzle arte contemporanea

Novità 12.4% Hot
Chagall Vue De Paris
Puzzle Chagall Vue De Paris

Chagall Vue de Paris – Puzzle 1000 pezzi

0 out of 5
25,00 21,90

Stai risparmiando: 3,10 € (12.4%)

Novità Hot Esaurito
Detroit Industry Murals
Puzzle Diego Rivera Detroit Industry Murals
Novità 13.1% Hot
Diego Rivera Flower Festival Puzzle
Diego Rivera Flower Festival Puzzle

Diego Rivera Flower Festival – Puzzle 1000 pezzi

0 out of 5
22,90 19,90

Stai risparmiando: 3,00 € (13.1%)

Novità 13.1% Hot
Frida Kahlo Autoritratto
Puzzle Frida Kahlo Autoritratto

The Frame Frida Kahlo Autoritratto – Puzzle 1000 pezzi

0 out of 5
22,90 19,90

Stai risparmiando: 3,00 € (13.1%)

La nostra selezione di puzzle arte contemporanea

I nostri puzzle arte contemporanea del secondo dopoguerra hanno come soggetto le opere d’arte dei più importanti pittori della scena artistica degli ultimi 70 anni.

L’arte contemporanea è l’arte del tentativo di comunicare di nuovo. Infatti dopo la secondo guerra mondiale, data l’estrema diversità delle singole situazioni politiche, economiche e sociali venutesi a creare al di qua e al di là dell’Oceano, l’arte del dopoguerra assume forme e linee evolutive assolutamente diversificate e imprevedibili.

La Modern-Art oltreoceano

L’America, che fino al precedente conflitto aveva di fatto vissuto nel riflesso delle vicende artistiche europee, diventa ora un punto di riferimento fondamentale per tutte le nuove avanguardie.

L’arte contemporanea del dopoguerra, infatti, è un’arte totalmente diversa rispetto a quella delle Avanguardie storiche dei primi tre decenni del secolo. La caratterizzazione astratta, infatti, inizialmente maturata nell’ambito di Der Blaue Reiter e poi esplosa nelle ricerche di Kandinskij, Javlenskij, Mondrian e Klee, nella seconda metà del Novecento diventa spesso preponderante rispetto all’espressione figurativa.
Infatti gli artisti, liberati definitivamente da ogni remora, estendono le loro ricerche in tutte le direzioni e i risultati che ne derivano sono per conseguenza caotici e, spesso, anche contraddittori.

Ma la contraddittorietà dell’espressione artistica è di fatto il riflesso di quella, sempre più marcata, della nuova società occidentale, basata sull’esasperazione del consumismo e sulla mercificazione di tutti i valori.
Quindi anche i linguaggi dell’arte tentano nuove sperimentazioni, aprendo i propri campi di indagine alle tecniche fotografiche, cinematografiche, televisive e, negli ultimi anni, anche a quelle informatiche e multimediali.

L’arte e la società

Se l’arte deve continuare a essere in qualche modo il riflesso della società globalizzata che la esprime, è necessario che utilizzi al meglio tutti i nuovi strumenti espressivi che l’evoluzione
tecnologica le mette via via a disposizione. Vernici sintetiche, plastiche di vario genere, elementi meccanici, tubi al neon e, più recentemente, anche monitor e videoproiettori sono spesso impiegati nella realizzazione di assemblaggi, composizioni o installazioni il cui significato è, di volta in volta, quello di divertire, di sbalordire, di far riflettere, di contestare o anche solo di irritare e scandalizzare.

Puzzle Arte Contemporanea