fbpx
0,00
  • Nessun prodotto nel carrello

Grant Wood american gothic Puzzle – 1000 pezzi

Novità Hot

(*) Le proporzioni del puzzle ultimato potrebbero non rispecchiare perfettamente quelle dell’immagine riportata sulla scatola.

Grant Wood american gothic Puzzle – 1000 pezzi

25,00

Disponibile

AA1081. Disponibile Categoria: .

Scopri lo stile dell’arte contemporanea e mettiti alla prova con uno dei puzzle più iconici dell’arte americana, Grant Wood American Gothic puzzle da 1000 puzzle.

Grant Wood è stato ispirato a dipingere quella che ora è conosciuta come la American Gothic House a Eldon  realizzando il tipo di persone che immaginava dovessero vivere in quella casa. Infatti nella tela, 78 cm × 65.3 cm, sceglie di raffigurare un contadino in piedi accanto a sua figlia, spesso erroneamente considerata sua moglie.

Puzzle Arte grazie alla nuova splendida edizione della marca Pomegranate Communications Inc è lieta di proporvi questo puzzle d’arte contemporanea per scoprire l’arte pezzo per pezzo

Informazioni aggiuntive

Numero pezzi

Marca

Artista

Museo d'arte

Difficoltà

Dimensioni puzzle

50,8 x 63,5 cm

Dimensioni scatola

33 x 25 x 4,5 cm

EAN

9781087500966

Caratteristiche del puzzle

Grant Wood American Gothic puzzle è un meraviglioso esempio di arte contemporanea e di sfida per i veri appassionati di puzzle.

American Gothic è un dipinto del 1930 realizzato dal pittore Grant DeVolson Wood conservato nella collezione dell’Art Institute of Chicago. Il dipinto prende il nome dallo stile architettonico della casa. Le figure sono state modellate dalla sorella di Wood, Nan Wood Graham, e dal loro dentista, il dott. Byron McKeeby.

Grant Wood American Gothic puzzle nel dettaglio

Grant Wood American Gothic puzzle da 1000 pezzi della marca Pomegranate è uno splendido esempio di puzzle d’arte contemporanea.
Il soggetto è molto famoso è un meraviglioso strumento per scoprire pezzo per pezzo l’arte RegiOnalista dello scorso secolo in America.
I colori del puzzle sono molto brillanti e i dettagli estremamente accurati e ricercati. I tasselli del puzzle sono robusti e l’incastro è eccellente.

Numero Pezzi Puzzle Numero pezzi1000 Marche Puzzle MarcaPomegranate Communications, Inc
Dimensioni Puzzle Dimensioni puzzle (cm)50,8 x 63,5 Dimensioni Scatola Puzzle Dimensioni scatola (cm)33 x 25 x 4,5

Descrizione dell’opera

American Gothic è un dipinto del 1930 realizzato dal pittore Grant DeVolson Wood conservato nella collezione dell’Art Institute of Chicago.

Grant Wood è stato ispirato a dipingere quella che ora è conosciuta come la American Gothic House a Eldon  realizzando il tipo di persone che immaginava dovessero vivere in quella casa. Infatti nella tela, 78 cm × 65.3 cm, sceglie di raffigurare un contadino in piedi accanto a sua figlia, spesso erroneamente considerata sua moglie.

Il dipinto prende il nome dallo stile architettonico della casa. Le figure sono state modellate dalla sorella di Wood, Nan Wood Graham, e dal loro dentista, il dott. Byron McKeeby.

Quando si guarda il dipinto, è importante rendersi conto della misura in cui Wood ha progettato e concettualizzato il gotico americano. Infatti a prima vista, molti credono che il American Gothic sia un dipinto realistico.
Guardando il dipinto è chiaro che Wood ha reso una versione realistica della casa. Allo stesso modo, i due modelli di Wood, sua sorella Nan Wood Graham e il suo dentista Dr. BH McKeeby, vengono ricreati realisticamente, anche se quando si guarda una fotografia di Nan, si può vedere il viso di sua sorella è un po ‘allungato.

Inoltre il libero uso della realtà da parte di Wood può essere visto anche dall’aggiunta di un fienile e dalla creazione di una scena, un uomo e una donna in posa davanti alla casa, che non si è mai verificata. I modelli per l’opera d’arte non hanno mai posato insieme quando sono stati disegnati prima o durante la pittura di America Gothic.

American Gothic Grant Wood

Questa immagine è stata esposta pubblicamente per la prima volta all’Art Institute di Chicago, vincendo un premio di trecento dollari e fama immediata per Grant Wood.
L’impulso per il dipinto è arrivato mentre Wood stava visitando la piccola città di Eldon nel suo stato nativo, l’Iowa.
In Iowa individuò una piccola fattoria in legno, con un’unica finestra di grandi dimensioni, realizzata in uno stile chiamato Carpenter Gothic.

“Ho immaginato le persone gotiche americane con le loro facce protese a lungo per andare con questa casa gotica american. Ho usato sua sorella e il mio dentista come modelli per un contadino e sua figlia, vestendoli come se fossero fotografie dal mio vecchio album di famiglia”.

Lo stile molto dettagliato e raffinato e la rigida frontalità delle due figure si ispirano all’arte fiamminga del Rinascimento, che Wood studiò durante i suoi viaggi in Europa tra il 1920 e il 1928. American Gothic divenne rapidamente uno dei dipinti più famosi d’America ed è ora saldamente radicato nella cultura popolare della nazione.  Wood intendeva che fosse una dichiarazione positiva sui valori americani rurali, un’immagine di rassicurazione in un momento di grande disagio e disillusione.
L’uomo e la donna, nel loro mondo solido e ben costruito, con tutti i loro punti di forza e di debolezza, rappresentano i sopravvissuti.

American Gothic Grant Wood

Regionalismo di Grant Wood

Nato nella campagna dell’Iowa, Grant ha mostrato un precoce interesse per l’atto della creazione con un apprendistato in un negozio di metalli locale. Dopo il liceo, si iscrive a una scuola d’arte a Minneapolis conosciuta come The Handicraft Guild. Nel 1913, Grant si iscrisse alla School of Art di Chicago.
Il lavoro di Wood viene spesso definito Regionalismo, un movimento pittorico che si trovava in gran parte nel Midwest. Andava contro le mode europee per l’astrazione e produceva forti ritratti figurativi.

Wood fece numerosi viaggi in Europa per studiare lo stile pittorico europeo. Era interessato a saperne di più sull’impressionismo e sul post-impressionismo ed è stato particolarmente influenzato dal lavoro del pittore fiammingo Jan van Eyck. Gli piaceva conoscere i raffinati dettagli del realismo fiammingo e imparare a controllare meticolosamente le sue pennellate per catturare i suoi soggetti nella loro forma più vera.
Durante la sua vita ha anche utilizzato il suo talento in numerosi lavori commerciali, dal disegno di pubblicità alla progettazione di carta da parati.

America Gothic è stato esposto per la prima volta all’Art Institute di Chicago nel 1930 e si trova ancora lì oggi. Quando è stato mostrato per la prima volta, molti critici hanno pensato che fosse un commento sulla repressione e l’austerità della vita rurale in America.

American Gothic, il dipinto di Grant Wood

La casa nel sud dell’Iowa è visibile sullo sfondo del dipinto ha ispirato Wood. Quindi il pittore ha cercato dei modelli (il suo dentista e sua sorella) per rappresentare il tipo di persona che immaginava avrebbe vissuto in una casa del genere.
Le punte del forcone a tre punte sono al centro del dipinto.
Le figure nel dipinto hanno lineamenti esagerati, riflettendo la lunga finestra gotica che può essere vista dietro di loro. Per molte persone, i volti e le espressioni esagerate dei soggetti del dipinto sembrano presentare una sorta di satira della vita rurale americana.

Wood non ha mai chiarito se l’immagine doveva essere sincera o satirica. Durante la sua vita ha fatto una serie di dichiarazioni confuse in risposta alla domanda.

“C’è satira in esso, ma solo come c’è satira in ogni affermazione realistica”.

Il forcone si trova proprio al centro del dipinto, con punte bianche che ci riflettono tra i due protagonisti. Come simbolo della cultura contadina, un rastrello sarebbe sembrata la scelta ovvia, ma l’uso di un forcone da parte di Wood sembra molto più potente.

La lancia a tre punte può essere vista come un simbolo di duro lavoro. Sembra giocare con l’idea americana del self made man e del sogno americano. Coloro che lavorano sodo raccoglieranno i frutti. I soggetti umani di questo dipinto sembrano essere in piedi su uno sfondo ricco di alberi, con la loro casa in stile gotico alle spalle.
Ma a giudicare dalle loro espressioni, non sembrano vivere una vita appagata o gioiosa. C’è un’austerità nel dipinto e nella sua raffigurazione della classe operaia nell’America degli anni ’30.

Il forcone si pone tra lo spettatore e i soggetti del dipinto e rispecchia le loro forme lunghe e sottili. Ma non possiamo ignorare il fatto che lo sguardo dello spettatore riflette e imita anche il bagliore freddo del contadino e di sua figlia.
Il forcone è quasi un terzo personaggio dell’immagine, che interviene tra il soggetto e lo spettatore e crea una divisione sottile e ostile.

Grant Wood American Gothic Puzzle

Esistono anche altri modi per interpretare questa immagine. Quando Wood creò questo dipinto, la grande depressione stava privando molti americani di beni di prima necessità. Il forcone sembra suggerire fermezza e determinazione. Volontà di lavorare sodo e perseverare.
Il forcone è un oggetto riccamente simbolico. Indicato come un tridente nella mitologia greca, era il simbolo del potente Poseidone, dio del mare. Nel cristianesimo il forcone finì per essere associato al diavolo e ad attività malvagie. Inoltre è ancora spesso visto ad Halloween come un simbolo delle forze oscure.

I forconi sono usati regolarmente nelle fattorie del Midwest per raccogliere la pula dopo che è stata separata dal grano. In American Gothic di Wood , il forcone sembra segnalare un confine, una divisione ostile tra spettatore e soggetto. Sembra parlare di duro lavoro, grinta e un certo grado di pericolo, una durezza per un ambiente che appare a prima vista, piacevole, sereno.
Non è chiaro se Wood intendesse satirizzare i valori americani o catturare uno stile di vita, ma in entrambi i casi, la figura del forcone è centrale per il dipinto e per l’atmosfera che Wood ha tentato di creare.

Parodie di American Gothic

American Gothic è una delle poche immagini diventate un’icona popolare ed è una delle più riprodotte e più parodiate.
Molti artisti hanno sostituito i personaggi del quadro con coppie famose e la casa con costruzioni note. Citazioni e parodie del quadro appaiono regolarmente in cartoline, riviste, pubblicità, fumetti e trasmissioni televisive.

Due parodie si hanno nel film Una notte al museo 2 – La fuga, in cui esso prende vita e i due personaggi si spostano per scansare una lancia egiziana, e nel cartoon americano Due fantagenitori, in cui Timmy Turner dà una corretta interpretazione del quadro (ovvero “simbolo della famiglia americana”) e invece il suo professore, Crocker, lo corregge ingiustamente.
Il quadro appare anche nel settimo episodio della quinta stagione dei Simpsons quando, durante la pulizia della casa, Bart sfrega distrattamente lo strofinaccio sopra il quadro, cancellandolo completamente. Al suo posto appare la scritta

Se vedi questo messaggio, hai sfregato troppo

L’immagine familiare che la maggior parte delle persone interpreta come un contadino e sua moglie, detiene la particolarità di essere il dipinto “più parodiato” della storia.

American Gothic Simposon
American Gothic Parodia

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Grant Wood american gothic Puzzle – 1000 pezzi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puzzle in offerta